contatti   |   sede operativa
  #Estate Domotica e Facebook  
L a  d o m o t i c a   a i u t a   a   d i f e n d e r s i   d a i   l a d r i . . . 
F a  c e  b o o k   n o
 
Finalmente è arrivata l’Estate, le scuole sono terminate e sono milioni gli italiani che partono per le ferie, lasciando altrettante case incustodite e spesso “facili prede”,
ci si può difendere mettendo in atto alcuni semplicissimi comportamenti e, cosa non trascurabile, agendo con semplice buonsenso.
 
#La casa parla di voi... e della vostra assenza!
 
Molte cose parlano di noi e del fatto che non siamo in casa, anche la casa stessa. Se avete in mente di passare via un po’ di tempo, come prima cosa chiedete a qualcuno di ritirare la vostra posta, l’accumularsi della corrispondenza nella cassetta delle lettere è un ottimo indicatore del fatto che la casa non è abitata. Anche uno zerbino sollevato per troppo tempo fa scattare il campanello che avverte i male intenzionati della nostra assenza. Altro elemento spesso sottovalutato, o del tutto sconosciuto è quello che riguarda i contatori elettrici di nuova generazione; sono tutti dotati di un dispositivo per cui, nel caso non venga utilizzata corrente nell’appartamento a cui fanno riferimento, si illumina una spia. Meglio lasciare anche solo la spina del televisore attaccata così che lo stand by dell’elettrodomestico consumi quantità minime di corrente che impediranno alla spia di accendersi. Se si lasciano le chiavi ad un vicino meglio farlo di persona e chiedetegli di tenerlo in casa. Non sono più tempi in cui lasciare il doppione sotto il tappetino, nel porta ombrelli o nel vaso della pianta che tenete fuori dalla porta di ingresso. 
 
#Social
 
Un po’ per gioco, un po’ per moda da connessione del terzo millennio, una delle attività più diffuse negli ultimi tempi è quella di condividere su Facebook, Twitter e altri social network sia le foto delle vacanze sia il dettaglio degli spostamenti. Spesso la bacheca è osservata con attenzione da chi cerca di carpire informazioni che gli consentano di mettere a segno un furto facile, meglio condividere le foto al vostro rientro.
 
#Chiavi, domotica e porte blindate
Se la tecnologia aiuta il crimine, può aiutare, e molto, anche i proprietari. Per sorvegliare la casa mentre si è via, si può usare delle piccole webcam che, in commercio da qualche anno e ormai disponibili a prezzi bassissimi, possono essere attivate con una telefonata da remoto mostrando cosa accade all’interno dell’immobile. Da non sottovalutare anche l’importanza di aggiornare la porta blindata. Per essere un valido deterrente deve essere al passo coi tempi, la sostituzione oggi è un intervento che si può persino scaricare, in dieci anni, dalla dichiarazione dei redditi. 
 
B u o n e   V a c a n z e 

[torna all'elenco]

Immobiliare 2000 © 2017 - Via Fratelli Vercelli, 72 - 10022 Carmagnola (TO) - Dati societari - Privacy Policy Website by EICON Torino